Il Serivizio Totale Pomme Manifatture

Full-Service

Il Full-Service, è un elemento distintivo della Pomme Manifatture, di cui l’aforisma è: “il cliente propone l’idea, e al resto provvede Pomme”.

La Pomme infatti, è in grado di offrire al cliente, un tipo di sostegno totale, avendo la piena capacità di compiere l’intero ciclo realizzativo. Un ciclo che parte dall’idea (del cliente), passando per una produzione di eccellenza (che se necessita, può comprendere anche il conto vendita), giungendo al recapito del prodotto finito, e (con un servizio specifico), anche all’utente finale.

Prima di dare una specifica del “Full-Service”, è necessaria una premessa, per illustrare quali sono i benefici diretti, che comporta l’utilizzo di tale supporto.

Fornire un servizio completo, solleva il cliente dalla gestione dei “dettagli”, che comportano dispendi di tempo, ma ancor di più di costi. Infatti un servizio unico svolto in modo sincronizzato, è senza dubbio molto meno oneroso di tante fasi, eseguite da soggetti diversi; sia riguardo i tempi (con l’eliminazione dei tempi di attesa, e la loro ottimizzazione), che dei costi (i quali, svolgendo un unico soggetto, le diverse funzioni, inevitabilmente si riducono).

Per questo motivo, la Pomme ha concepito il “Full-Service”, volto ad ottimizzare le prestazioni dell’azienda cliente che, delegando in toto tutta una serie di operazioni, si garantisce l’attuazione delle strategie, volte allo sviluppo del proprio brand. Infatti, con il “Full-Service”, il cliente può dedicarsi all’incremento e alla crescita (riservandosi la sola “ideazione” del prodotto, ed eventuali controlli specifici), lasciando a professionisti affidabili ed esperti, tutta la fase di sviluppo, realizzazione e recapito, del prodotto stesso.

Il ciclo del “Full-Service”, si ordina in 7 step, di seguito indicati.

– Il 1° step, si svolge con un iniziale incontro conoscitivo, a cura dell’Area Commerciale e Marketing, che opera un’azione di accoglienza (public relation e comunicazione), del cliente, con il quale verifica la fattibilità di una possibile collaborazione.

– Il 2° step, è dato dall’incontro del cliente con l’Area Creazione e Modelleria (sempre con il supporto dell’Area Commerciale e Marketing), per la fattibilità del prototipo, e quindi del campione.

– Il 3° step, si concretizza sulla base delle indicazioni che l’Area Amministrazione e Finanza, comunica all’Area Commerciale e Marketing, relativamente al prezzo del campione, e a quello della produzione in serie (comprendendo anche, se richiesto, il conto vendita); e dopo accettazione e intesa dei termini (per mezzo di accordo formale), si da avvio alla collaborazione, che ha inizio con la realizzazione del campione.

– Il 4° step, riguarda l’Area Creazione e Modelleria, la quale, dopo i diversi incontri (in cui spesso presenzia anche l’Area Produzione e Qualità), realizza il prototipo, e quindi il campione definitivo, sulla base del rispetto degli accordi presi, relativamente ai tempi e all’eccellenza di realizzazione.

– Il 5° step, concerne l’approvazione, e quindi l’accettazione, del “Campione Definitivo”, cui segue la realizzazione in serie, da parte dell’Area Produzione e Qualità, con garanzia del rispetto dei tempi (di produzione e di consegna), e della più alta qualità realizzativa.

– Il 6° step, è inerente la spedizione; infatti, al termine della fase produttiva (dopo un accurato controllo qualità, e la confezione), i prodotti sono inviati al cliente.

– Il 7°step, è un’alternativa al 6° step. E questo perchè, il cliente, al completamento della fase produttiva, può richiedere il Servizio di Logistica, usufruendo di due alternative:
• il servizio di magazzinaggio;
• il servizio di magazzinaggio, con invio delle merci ai diversi clienti finali.

Usufruendo del Servizio di Logistica, quindi, al termine della produzione, gli articoli vengono stoccati e immagazzinati con l’utilizzo di sistemi avanzati di gestione di magazzino, e se richiesto, inviati direttamente all’“utente finale”, utilizzando il servizio di drop shipping.

Il raggiungimento del 6° step, ed ancor più del 7° step, è il completamento del “Full-Service”. Infatti il cliente, liberandosi da ogni incombenza, assegna l’incarico alla Pomme, che (attivando la propria struttura organizzativa), porta a compimento l’intero ciclo realizzativo, avendo capacità (quando richiesto), di condurre il prodotto finito, direttamente nel circuito di vendita.

Da qui l’aforisma: “il cliente propone l’idea, e al resto provvede Pomme”.